Aspettando ArtSiteFest 2019.

Art Site Fest 2019 è alla sua  5° edizione. In questi anni ha coinvolto finora 15 sedi, tra le quali 5 residenze reali, con oltre 120 artisti provenienti da diversi paesi che hanno presentato oltre 180 opere, tra fotografia, installazione, performance, teatro, musica, ed è stata seguita nel corso del tempo, da un pubblico stimato di 10.000 persone che attraverso il Festival e i molti eventi in programma, hanno avuto modo di scoprire o riscoprire le dimore storiche del proprio territorio.

Art Site Fest si è svolta in sedi prestigiose: al Castello di Buronzo, Castello di Castelnuovo Calcea, nel Monferrato astigiano nelle cantine dei viticoltori dei paesaggi Unesco di Langhe Roero e Monferrato, nelle residenze reali di Govone, Venaria, Racconigi e Stupinigi, a Palazzo Madama, a Palazzo Chiablese, Palazzo Biandrate, Museo Egizio.

In ogni sede sono stati individuati ambienti adatti alla collocazione di opere, anche di grandi dimensioni e all’accoglienza di un pubblico numeroso e interessato nell’assoluto rispetto del luogo che ha ospitato la rassegna.

Il suo curatore Domenico Papa è al lavoro per la realizzazione della nuova edizione, nell’assoluto riserbo su quali saranno gli artisti presenti alla prossima edizione.

Nell’attesa, un paio di artisti presenti nella rassegna 2018.

 

 

 

 

SvetlanaAntonyan  presente al Castello di Govone con le sue Memorie

Credit Photo donatellolorenzo.it

 

 

 

 

 

 

 

“Dialoghi” opera di Elizabeth Aro esposta al Castello Cavour di Santena.

Credit Photo donatellolorenzo.it

 

No Comments

Leave a Comment

HTML Snippets Powered By : XYZScripts.com