Decreto Covid per le festività: obbligo Super Green Pass e mascherina FFP2 per accedere ai musei

IL CONSIGLIO DEI MINISTRI HA DATO NUOVE DISPOSIZIONI IN VISTA DELLE FESTIVITÀ PER CONTRASTARE IL DILAGARE DEL CORONAVIRUS. TORNA L’OBBLIGO DI MASCHERINA ALL’APERTO ANCHE IN ZONA BIANCA, E L’OBBLIGO DELLA FFP2 PER I LUOGHI AL CHIUSO. DAL 30 DICEMBRE PER ACCEDERE AI MUSEI SARÀ OBBLIGATORIO ESSERE VACCINATI CON DOPPIA DOSE

Super green pass e obbligo di mascherina all’aperto: sono questi i must che emergono con forza dal nuovo decreto “Festività” appena approvato dal Consiglio dei Ministri. Nuove misure quindi, e più restrittive, in vista del Natale e soprattutto alla luce del dilagare della variante Omicron che preoccupa sempre di più medici e scienziati anche in Italia. Le misure adottate riguardano naturalmente anche il mondo della cultura, con novità concernenti la partecipazione a eventi e l’accesso agli spazi al chiuso. Ecco i punti del nuovo decreto nel dettaglio.null

NUOVO DECRETO COVID: SUPER GREEN PASS PER ACCEDERE AI MUSEI

Già da un paio di settimane, per accedere a cinema e teatri, è necessario essere muniti di Super Green Pass, ovvero di certificazione verde scaturente dalla doppia vaccinazione. Per i musei, invece, era sufficiente essere muniti di tampone, ma dal 30 dicembre le cose cambieranno anche qui: se volete visitare un museo, dovrete essere muniti di Super Green Pass (stessa prassi sarà valida anche per piscine, palestre e sport di squadra, centri benessere e centri termali, centri culturali, sociali e ricreativi, sale gioco e sale bingo). In questi luoghi inoltre sarà obbligatorio indossare mascherine del tipo FFP2 (compresi mezzi di trasporto), e sarà vietato consumare cibi e bevande.

LE MISURE DEL NUOVO DECRETO “FESTIVITÀ”

Il nuovo decreto prevede nuove misure anche per bar e ristoranti: fino al 31 marzo per accedere alla ristorazione al chiuso e persino al banco sarà obbligatorio essere muniti di Super Green Pass; inoltre saranno vietati eventi e feste che implicano assembramenti all’aperto. Viene inoltre ridotta la durata di validità del Green Pass: a partire dal primo febbraio, avrà una validità di sei mesi.