Dina Goldstein: Snapshots from the garden of Eden

Dina Goldstein  è una fotografa, che vive a Vancouver – Canada  – pop surrealista con un background nella fotografia documentaria: crea  un linguaggio visivo collocando  il banale e il quotidiano in contesti insoliti per ispirare la visione della condizione umana.

Famosa per la serie “Fallen Princesses”, creata nel 2007, che descrive le principesse Disney umanizzate collocate in scenari realistici e moderni. La serie immagina come le vite di questi personaggi famosi si sarebbero esibiti nel mondo reale e tocca questi flagelli quotidiani come povertà, obesità, cancro e inquinamento.

Dina Goldstein ha vinto il premio speciale Arte Laguna nel 2012. 

Nel 2014, Dina Goldstein ha vinto il primo premio al Prix Virginia;

Ha esposto il suo lavoro a Parigi, in Francia. 

Ora, espone per la prima volta in un Museo Italiano con la una serie di  “Istantanee dal giardino dell’eden” al Museo ebraico di Venezia a cura di Domenico Maria Papa ispirata ai racconti biblici della tradizione ebraica.

La mostra verrà inaugurata il 2 settembre alle ore 11,00, e resterà visitabile fino al 4 novembre negli orari di apertura del museo.

About Dina Goldstein

 

 

No Comments

Leave a Comment

HTML Snippets Powered By : XYZScripts.com