Il ricco calendario di eventi e mostre di ART SITE FEST

Regio Contemporaneo L’arte incontral’Opera fino al 7 novembre 2021

Torino, Archivio di Stato – Sez. Riunite, Piazza Castello

Grazie alla collaborazione tra Archivio di Stato e Archivio del Teatro Regio è possibile approfondi- re i rapporti tracreazione contemporanea e Opera lirica. In mostra bozzetti, fotografie di scena e costumi che testimoniano una relazione proficua, in oltre trent’anni di produzioni.

All’interno delle sale dell’Archivio, la mostra è visitabile esclusivamente con guida il giovedì, con turni per un massimo di 20 persone tra le 10,30 e le 12,30.

De Sidera Progetto di Ernesto Morales fino al 7 novembre 2021

Torino, Archivio diStato – Via Piave

Un progetto pensato per l’Archivio del pittore di origine argentina. Dodici opere dedicate al co- smo e alle stelle. De sidera, da cui la parola desiderio, dice dell’impossibilità di avvicinarsi a una dimensione lontana seppure anelata.

All’interno delle sale dell’Archivio, la mostra è visitabile esclusivamente con guida il mercoledì, con turni per un massimo di 20 persone tra le 15 e le 16.

 

Palazzina di Caccia di Stupinigi fino al 7 novembre 2021

In mostra opere di: Pablo Mesa Capella, Fabian Albertini, Emilia Faro, Diego Dutto, Carlo D’Oria

Artisti distanti per linguaggio e tecniche espressive si ritrovano a condividere attraverso le loro opere,l’interpretazione di un luogo aulico, l’esperienza del contatto diretto con una delle più bel- le residenze reali piemontesi.

Montagna viva Fotografie di Carola Allemandi    

Châtillon, Castello di Ussel 

In mostra la produzione recente della giovane fotografa torinese: immagini in bianco e nero che offrono un nuovo punto di vista sulla montagna e sulla sua natura. Il Castello valdostano si apre per la prima volta all’arte contemporanea

Real Castello di Govone fino al 7 novembre 2021

In mostra opere di Carolina Ciuccio, Françoise-Xavier Frantz, Emilia Faro, Clara Luiselli

Le arti visive, attraverso l’installazione, la scultura, la fotografia e la performance testimoniano una nuova possibilità di immaginare il rapporto con un luogo, la sua storia e il suo paesaggio, nella sospensione tra prossimità e distanza.

 

La partecipazione e la visita agli eventi di Art Site Fest è gratuita. In alcune delle sedi è previsto un biglietto d’ingresso. È necessario fare riferimento ai siti web delle diverse sedi per conoscere modalità e orari di accesso che possono variare da sede a sede.

Si ricorda che per accedere ai luoghi della cultura è necessario esibire il green pass ed essere muniti di mascherina.

Per gli eventi in presenza si consiglia la prenotazione a: info.artsitefest@gmail.com.